12 To Many
ENG IT Shop

I SOGNI SONO PIÙ CHE DESIDERI

Il Testimone

Paluzza, 21 dicembre 2013. Nel cuore delle dolomiti friulane viene sottoscritto il primo contratto di Rete d'imprese della filiera foresta-legno in Alta Carnia. Il primo in Italia. Il patto segna un ulteriore, decisivo passo verso l'attuazione di un progetto figlio della realizzazione di un sogno: poter vivere in una casa di legno accogliente, sana, piacevole ai sensi, a bassissimo impatto ambientale e ad altissimo impatto economico e sociale. Un sogno individuale, perché vagheggiato e messo e punto da Samuele Giacometti, l'ingegnere d'origine marchigiana giunto per lavoro in Val Pesarina, dove oggi abita con la sua famiglia nella Casa di Legno Ecosostenibile di Sostasio di Prato Carnico, moderna e confortevole dimora realizzata con legname e da imprese locali secondo le più innovative soluzioni della bioedilizia. Ma anche un sogno collettivo, perché condiviso da quanti si ritrovano in un progetto che SaDiLegno, e cioè di bosco, di etica personale e comune, di contenimento dei cambiamenti climatici, di sviluppo locale e di persone.

Il Testimone

Tale è la Casa di Legno Ecosostenibile, oggetto di studio dall'Enea, premiata con la Bandiera Verde Legambiente, il CasaClima Award e il Best Practice PEFC, certificata dal PEFC Italia, primo caso al mondo, e dall'APE del FVG (CasaClima Bpiù).
La Casa di Legno Ecosostenibile nasce dalla trasformazione di 43 piante provenienti dai vicini boschi della Amministrazione Frazionale di Pesariis, denominati Vallon di Ponente e Fassa, operata da imprese locali, così da creare lavoro per più di 30 addetti e un indotto di oltre 90mila euro. Un'esperienza progettuale e realizzativa narrata in "Come ho costruito la mia casa di legno" (Compagnia delle Foreste 2011), il libro dove, dati alla mano, vengono poste le basi per la messa a punto di una metodologia incentrata sulla tracciabilità della filiera di trasformazione del legno da bosco a casa, arredamento e biomassa. Una filiera interamente compresa in un anello con raggio di 12 km, chiamato Anello della Sostenibilità.

Il Testimone

Presentato dal PEFC International in Brasile nell'ambito di RIO+20 come esempio di reale sostenibilità, il Metodo SaDiLegno® (www.sadilegno.it) è oggi alla base di 12-to-Many, l'innovativo progetto della Rete d'Imprese della filiera Foresta-Legno in alta Carnia cofinanziato dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia (Decreto n° SGFPL/ 1408) nell'ambito dell'articolo 16 L.R.26/2005 per l'innovazione nel settore della filiera forestalegno, e patrocinato dall'INEA, dalla Comunità Montana della Carnia e dal PEFC Italia, che vi vedono la via privilegiata per la rinascita del legno italiano, il veicolo irrinunciabile alla costruzione di un futuro realmente sostenibile per l'ambiente, l'economia e la società.

12/IT-01-01 LA PRIMA RETE D'IMPRESE IN ITALIA DELLA FILIERA FORESTA-LEGNO

Copyright © 2014 - 12toMany - SaDiLegno - Foto di: Samuele Giacometti e Adriano Maffei - Login all'area riservata